domenica 26 maggio 2013

Ditemi se sbaglio..

Buona domenica a tutte. Mi piacerebbe , con questo post, sollevare un pò di polvere, una polvere critica, perchè del resto le critiche spesse volte sono costruttive. Quando ho aperto il mio blog quattro anni fa,ero del tutto inesperta di informatica (però sono riuscita a creare il blog),ed ero completamente ignorante in tema di cucito. Amavo ricamare, decoupare e altre cosette. Con l'apertura di questo diario non solo ho conosciuto persone splendide con le quali sono diventata amica e con le quali abbiamo fatto tanta beneficienza, ma ho imparato a cucire un pochino, ed a perfezionarmi nelle mie passioni. Però (c'è sempre un però) i blogs non sono più gli stessi. Ho la vaga impressione che tutto si stia improntando sul fattore BUSINESS. Non vedo più swap, non vedo più molti giveaway, e soprattutto non noto più quel calore di qualche anno addietro. Ditemi se sbaglio. Continuo a vedere creazioni meravigliose , quello sì, ma non è più come prima. Molti blogs sono stati chiusi, (vedi "la Matassina Rossa") delusi assai anch'essi. Per quanta riguarda il mio, so che non è il massimo , ma lo curo sempre con amore e passione. Eppure sapete chi è la affezionata che mi commenta sempre?Miriam una cara ragazza che fra l'altro non possiede blog. Voi che ne pensate?

8 commenti:

Valentina ha detto...

si, ho notato lo stesso anche io...
man mano ho perso l'entusiasmo di stare dietro al blog e non passo neanche più a visitare blog che stimavo un tempo proprio perchè tutto il business creato dalle collaborazioni ha reso finti tantissimi post o comunque meno naturali

TSAN ha detto...

Purtroppo anch'io mi ritrovo a pubblicare e non ricevere commenti se non sporadici. Per quanto riguarda gli swap hai ragione sono un po' scomparsi e anche i candy ma tanto credo che abbia fatto la legge che qualche mese fa era comparsa sul fatto che non si poteva omaggiare una propria creazione. Mi spiace ma non ricordo i dettagli.Io sono tra le persone che ti segue ma spesso non ho tempo di commentare. Del resto anche chi segue me non lascia commenti. Spesso mi sono chiesta se la colpa è dei miei post e della fretta che abbiamo sempre. Buona domenica, con affetto. Tiziana

letizia ha detto...

Mi trovi daccordo in molte delle cose che hai scritto,anch'io come te ho iniziato da vera inesperta e allora era molto diverso. Spesso mi ritrovo a guardare il pc la sera tardi e magari non c'è il tempo di commentare tutti. Del resto come ha detto Tsan anch'io spesso non ricevo tanti commenti...sarà colpa di questa vita frenetica??? Io comunque continuo a seguirti.
PS a proposito hai risolto con lo schema della cicogna???

Gisella ha detto...

Ciao carissima, credo che tu abbia ragione, fondamentalmente credo che quando abbiamo iniziato l'avventura con i nostri blog, prese da grande entusiasmo seguissimo tutte molto di più sia il proprio blog che quello delle altre. Poi con il tempo qualche blog ha iniziato le collaborazioni, ha iniziato a guadagnare e per me ha perso interesse, per me il blog è un passatempo. Io purtroppo trascuro molto il mio blog ma da quando l'ho aperto la mia vita è cambiata, prima casalinga ora lavoro e quindi il tempo mi manca. Un giretto nei blog che mi interessano lo faccio sempre, magari non ho sempre tempo e testa per commentare. Un abbraccio Gisella

VandaQC ha detto...

Scusami carissima ,io per prima mi sento in colpa per non riuscire sempre a commentare come vorrei ,hai ragionissimo !!! Un abbraccione e mille auguri per le tue aspirazioni e i tuoi sogni che diventino grandissimi successi e che le tue amicizie si dimostrino tutte vere e di persone di cuore !!!

Kiotta ha detto...

Io da tempo commento molto poco perché i post li leggo per lo più dal cellulare tramite i feed e non è facile da lì commentare, specie se bisogna inserire le parole per dimostrare di non essere un robot ;-) Quindi secondo me conviene non basarsi sul numero di commenti ma sul numero di accessi al blog, che è più significativo.

Un abbraccio da Kiotta

Anna ha detto...

Cara Franca come è vero quello che dici. Io ti ho conosciuto grazie a uno Swap. Con cura conservo il tuo cuore. Proprio l'altro giorno mentre mettevo in ordine il mio scaffale degli hobbies l'ho preso e mi sono venuti in mente tanti ricordi...la neve che scendeva piano, il mio bimbo che quei giorni era stato male e il postino che mi consegnava una bustona...appena l'ho aperta mi è tornato il buon umore! Quelle sensazioni le conserverò per sempre!
Tutto quello che hai detto sui blogs lo condivido appieno. Non c'è più magia, si vuole solo commercializzare ed è tristissimo. Io piano piano mi sto riorganizzando, mi sono dedicata così poco al mio blogghino! Ho avuto una seconda bimba e poi il lavoro e tutto il resto...e il tempo per il blog e i commenti è sempre poco. Ma questo tuo sfogo mi ha rianimato come qualche anno fa il tuo cuore.

Anonimo ha detto...

ciao sono Nadia io non ho un blog ma tutti i giorno guardi i Vs. e non lascio quasi mai un commenti e non xchè non mi piace quello che postate ma xchè non avendo un blog non mi conoscete e non potendovi mostrare quello che faccio mi sembra di essere di troppo. sappi che come me che non hanno un blog ci sono un sacco di persone che però amano (e ripeto )amano vedere i Vs. lavori e anche a volte copiarli xchè no.molte volte prendo spunto per i mie lavori da quelli che vedo sui blog quindi non ti abbattere ma continua per me per e molte come me che ti seguono in silenzio.un grosso ciao e buna domenica. nadia

Cerca nel blog